Traccheggiare

  • 17

Trac-cheg-già-re (io trac-chég-gio)

SignTergiversare, temporeggiare

incerto; alcuni vogliono sia di derivazione onomatopeica, altri dal latino: trahere tirare, trascinare.

Anche se l'eventuale nesso onomatopeico non è troppo evidente, il suono di questa parola risulta simpatico, colorato: quindi lo studente fuori corso se ne starà a traccheggiare in facoltà, traccheggerà chi deve prendere urgentemente una decisione ma deciso non è, traccheggerà lo schermidore che studia l'avversario preparando l'affondo decisivo.

È una parola che spesso si perde, ma la cui presenza ravviva il discorso.

Parola pubblicata il 28 Aprile 2011

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato