Baggianata

  • 16

bag-già-nà-ta

SignSciocchezza

da baggiano sciocco, derivato di baggiana, che è dal latino (fava) bajana, tipo di fava originaria della città di Baia, vicino a Napoli.

I nomi di verdure e legumi, attraverso i secoli, sono sempre stati un'inesauribile miniera di significati figurati. Tanti di questi sono riconducibili alla sfera semantica dello 'sciocco', e la fava baiana appartiene proprio a questo gruppo (per chi non lo sapesse, si tratta di un tipo di baccello dotato di semi molto grossi, originario della Campania). Così il nome 'baggiano' è passato a indicare genericamente il babbeo. Ma in particolare, come ci racconta Manzoni, 'baggiano' era l'epiteto spregiativo con cui i Bergamaschi chiamavano i Milanesi - una tessera dei nostri variopinti campanilismi.

La baggianata altro non è che l'azione o il discorso proprio del baggiano, ossia la sciocchezza, ma anche la falsità infondata: dopo la concione del commensale gli si può rispondere che ha detto un sacco di baggianate, la lite più aspra può nascere per una baggianata, e si ascoltano con garbo le baggianate dell'amico fanfarone.

Una parola vivace, certo di registro non elevato, ma che dà un'espressività concreta e ridente ad un concetto astratto come quello di 'stupidaggine'. Una risorsa molto utile.

Parola pubblicata il 19 Maggio 2015

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato