Bonificare

  • 5

bo-ni-fi-cà-re (io bo-nì-fi-co)

SignProsciugare terreni paludosi; eliminare dal terreno mine o agenti inquinanti; risanare

dal latino medievale bonificare, formato da bonus buono e facere fare.

Rendere buono. Un concetto davvero ampio, che nella parola 'bonificare' trova però dei significati decisamente specifici.

Il più celebre e risalente fra questi significati è senza dubbio quello di prosciugare un terreno paludoso, e perciò insalubre e inadatto all'insediamento umano. A partire dall'Ottocento, quando lo sforzo per rendere effettiva l'unità d'Italia con il miglioramento delle vie di comunicazione si fece più intenso, si impose il problema delle bonifiche: in molti casi, i territori malsani e il rischio attuale di contrarvi la malaria spaccavano il paese, e le loro potenzialità agricole non potevano essere sfruttate. Oggi che il problema della malaria sembra lontano quanto le novelle del Verga (e che anzi le poche paludi rimaste sono considerate templi della biodiversità), da noi si impone la necessità di altri tipi di bonifica. In certi luoghi, la nostra terra è stata inquinata a tali livelli da rendercela ostile, mortifera. E ora che immondi criminali hanno fatto il danno, non resta che tentare la bonifica - una bonifica ben più complessa e costosa di quella idraulica che prosciuga le paludi. Infine, un altro tipo di bonifica - anche questo piuttosto distante da noi, per quanto tragicamente attuale altrove - è la bonifica di un teatro di guerra da mine e proiettili.

Vediamo che la bonifica è allora un risanamento legato in primo luogo alla terra e all'ambiente. Può anche prendere dei significati figurati piuttosto vigorosi, quale quello di risanare moralmente (la cittadinanza bonifica un quartiere dallo spaccio), e certi significati tecnici possono invece perdere il nesso con l'ambiente (pensiamo alla bonifica dell'acciaio, che tramite un procedimento di tempre e rinvenimenti lo rende meno soggetto a rotture, e a tutti i casi in cui bonifica ha il valore di 'rettifica').

Ciliegina sulla torta (vagamente grottesca ma simpatica): per esigenze di praticità, nel gergo bancario bonificare significa fare un bonifico.

Parola pubblicata il 21 Luglio 2015

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato