Inerme

  • 18

i-nèr-me

SignPrivo di armi, indifeso; impotente

dal latino inermis, composto da in- negativo e arma armi.

Il significato di questa parola si è esteso in maniera significativa, rispetto al primo senso dell'etimo. Infatti l'inermis latino ci descrive semplicemente l'essere senza armi. Qualità che è stata... pacificamente interpretata non solo come un essere indifeso, ma un essere impotente. questa estensione - che col senno della nostra epoca non pare affatto apodittica - è determinante, per il tono generale di questa parola.

Infatti difficilmente parleremmo del manifestante inerme intendendo che è disarmato; è una parola che si usa piuttosto in relazione a qualcuno che non ha modo di reagire, che si trova nella più nera impotenza. Quindi, magari, il manifestante è inerme davanti all'idrante che spara acqua mista a fluidi urticanti; e i bombardamenti colpiscono una città inerme, e il maramaldo tiranneggia gli inermi.

Questa parola nasconde un'associazione che non è più così naturale, e che non dovrebbe esserlo: cioè che l'unica reazione seria e degna è una reazione armata. Ovviamente c'è poco da fare: questo è il significato che l'inerme ha maturato col passare dei secoli.

I più sensibili a questo tipo di sfumature e implicazioni potranno magari preferire dei sinonimi: disarmato quando si voglia descrivere proprio l'esser privo di armi; indifeso quando si voglia marcare una soggezione, una nudità, una solitudine; impotente quando si vuol far emergere l'incapacità di reagire; debole se a emergere è precisamente lo squilibrio di forza. Ma non si deve commettere l'errore di gettare il bambino con l'acqua sporca: questa resta una parola raffinata, una soluzione comunicativa di colore acceso, che ci può anche raccontare, figuratamente, la mancanza di armi culturali: a esempio, l'ignorante è inerme davanti agli strumenti della dialettica.

Parola pubblicata il 02 Gennaio 2015

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato