Farraginoso

  • 36

far-ra-gi-nó-so

SignConfuso, sconclusionato, macchinoso

dal latino: far farro.

Questa parola nasce con l'immagine del pastone dato da mangiare al bestiame: un'ammucchiata confusa di erbe e scarti - fra cui, evidentemente, quelli del farro. Quindi il significato principale è quello di un insieme confuso, un viluppo disordinato. Allora potrà essere farraginoso un saggio che pretende di trattare troppi argomenti insieme, un film sconclusionato ed ermetico che abusi del flash back, o la conoscenza approssimativa e torbida di una disciplina. È però da notare un'estensione semantica che sta avendo un certo successo: l'immagine dell'ammasso disordinato si presta a significare anche il macchinoso, il complicato, ciò che non scorre. Forse sarà per l'accostamento a rugginoso, forse sarà perché un mucchio caotico non porta alla mente l'efficiente armonia del meccanismo di un orologio: fatto sta che si parlerà di farraginoso anche quando la trama di un romanzo non fila, quando si fanno delle considerazioni sulla speditezza del sistema giudiziario, quando si giunge alla soluzione di un problema matematico attraverso un percorso inutilmente lungo e controintuitivo.

Parola pubblicata il 05 Gennaio 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato