Logo Una parola al giorno

Favella

  • 9

fa-vèl-la

SignParola, facoltà di parlare; discorso, frase; lingua, idioma

dal latino fabella piccolo racconto, diminutivo di fabula discorso, racconto.

Questa bella parola, appartenente a un registro aulico e decisamente antiquato, ha avuto in sorte una fortuna ironica: diventare uno dei primi elementi caratterizzanti usati per scimmiottare tale registro, in particolare su un versante medievaleggiante. Quando qualcuno imita Andreotti simula la gobba, quando qualcuno mima un contadino finge di usare una zappa, quando qualcuno vuole parodiare un italiano medievale dice parole come "messere" e "favella". Ma a tutt'oggi questa parola non si esaurisce qui.

Pur col limite di un difficoltoso uso non ironico, con la favella si può indicare una gamma variegata di significati connessi alla lingua e alla parola: infatti essa descrive tanto la facoltà del parlare, tanto la lingua intesa come idioma, quanto il discorso o la frase in sé. Si può quindi parlare del ragazzo che all'interrogazione perde la favella, dell'innumerabile varietà di favelle che si sentono parlare per le vie delle città d'arte, e si può restare colpiti dalla favella di un anziano che commenta il giornale al circolo.

Una parola che ci chiede di non farci spaventare dal vintage.

Parola pubblicata il 18 Settembre 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!
  • Ricevi la parola del giorno direttamente nella tua casella di posta elettronica
  • Crea il tuo elenco di parole preferite e ritrovale rapidamente quando vuoi
  • Commenta le parole pubblicate
  • Proponi nuove parole
  • Migliora le parole pubblicate
  • Suggerisci esempi d'utilizzo
  • Partecipa alle discussioni con gli altri iscritti al sito

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato