Mercimonio

  • 23

mer-ci-mò-nio

SignCommercio; traffico illecito

dal latino: mercimonium mercanzia, commercio, derivato di merx merce.

Anticamente questa parola ha avuto il significato neutro di commercio; oggi però la sua connotazione è decisamente negativa. Il mercimonio è il traffico illecito, e in particolar modo di cose non venali, che non sono merce, e che la sola idea di commerciare pare riprovevole. In altri termini, si potrebbe anche parlare del mercimonio di cocaina o di zanne d'elefante, ma più probabilmente si parla del ricco delinquente che fa mercimonio della giustizia, corrompendo a raffica, si parla delle donne ridotte in schiavitù e costrette al mercimonio del proprio corpo, del mercimonio di risultati sportivi addomesticati, o dei vertici della società pubblica che fanno squallido mercimonio di posti di lavoro. In tre parole, per mercimonio, di solito, si intende il commercio illecito dell'incommerciabile.

Parola pubblicata il 05 Maggio 2014

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato