Centellinare

cen-tel-li-nà-re (io cen-tel-lì-no)

Bere a piccoli sorsi; gustare lentamente, misurare in piccole parti

da cento nel senso di centesima parte - quindi molto piccola.

Si può centellinare un barolo invecchiato o un tè al loto vietnamita versandolo con moderazione e permettendo a tutti di assaporarlo, ci si può centellinare le pagine di un libro bellissimo per prolungare il piacere di leggerlo, si possono centellinare le informazioni su una persona amata da un amico per rinforzarne il desiderio nel mistero: il centellinare è il godere qualcosa nella sua centesima parte, serbandone altre novantanove da godere allo stesso modo; un piacere avveduto e saggio, che gioca coi propri stessi meccanismi di desiderio tenendo la lenza in tirare e prolungando la schermaglia.

Parola pubblicata il 10 Giugno 2012

Commenti