Icastico

03 Ottobre 2012

I-cà-sti-co

SignIncisivo

dal greco: eikastikos rappresentativo, da eikon immagine.

Parola fine, d'altro registro: misura l'efficacia di un'espressione, di una descrizione secondo la sua rappresentatività. Tanto più esse sono essenziali, asciutte, sottili, tanto più forte è la rappresentazione, e tanto più sono quindi icastiche. Si tratta di una qualità che è forse la cifra stessa della comunicazione d'alto profilo.

Sarà icastico il commento del relatore della conferenza davanti alla critica impertinente; icastico lo stile del giornalista capace; icastica la descrizione che il poeta fa del borgo in cui è nato.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato