Bestia

bé-stia

Animale bruto, feroce

dal latino: bestia bruto, belva; in particolare, termine specifico che indicava gli animali destinati ai combattimenti nel circo.

La bestia nera, il montare in bestia, l'essere una bestia: questa parola dà la dimensione concreta di una brutalità violenta e cieca, quasi connaturata, quasi strutturale, quasi fine a sé stessa. È una parola terribile, per quel che significa, e perciò va usata con cautela: la bestia è stata la prima agghiacciante paura dell'uomo.

Parola pubblicata il 14 Agosto 2010

Commenti