Rutilante

ru-ti-làn-te

Significato Rosseggiante, brillante di rosso; per estensione rifulgente, splendente.

Etimologia dal latino: rutilus rosso dorato, derivante dalla radice rudh- rosso.

Con una sola parola, dall'impressione estremamente dinamica, vitale, mobile, quasi fremente, si può esprimere il concetto di rosso brillante. In contesti particolarmente movimentati il tramonto stesso può essere rutilante (di solito è più calmo). Ed è splendido usare questo aggettivo ironicamente riferendosi alla testa di un amico rosso.

Parola pubblicata il 30 Giugno 2010