Trasecolare

tra-se-co-là-re

Restare stupito, sbalordito, meravigliarsi oltre ogni limite

composto di secolo, che in senso ormai desueto indica il mondo terreno. Quindi uscire dal mondo.

L'immenso stupore può spedire la mente al di là delle lontananze siderali, in un altro mondo. Trasecolare è una meraviglia talmente enorme da cascare fuori dal mondo reale, da perderne il contatto - sia pure per pochi attimi. È una parola tanto asciutta che rende essenziale e potentissimo il riferimento ad uno sgomento che cancella ogni altro pensiero ed ogni altro sentimento.

Parola pubblicata il 09 Ottobre 2010

Commenti