Discernimento

02 Gennaio 2012

di-scer-ni-mén-to

SignCapacità di valutare e distinguere

dal latino: discernere, composto da dis- separare e cernere scegliere. Scegliere separando.

Importantissima virtù della saggezza, è poco presente nel parlare comune. Rappresenta la capacità di ridurre e scindere il complesso in parti minute, valutandolo in maniera completa, con grande cognizione.

Così servirà gran discernimento per riconoscere le tensioni e giudicare l'operato di qualcuno in situazione di crisi, saranno da discernere gli atti di amicizia dagli atti di interesse, e i sapori di frutta in un vino - o gli strumenti in un brano orchestrato. Insomma, una virtù di grande nobiltà, matura, di mondo.

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Iscriviti a UPAGIscriviti a UPAG

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

Iscriviti ADESSO: è gratis!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Cliccando il pulsante accetti la Privacy Policy

» Sono già registrato