Baldacchino

  • 3

bal-dac-chì-no

SignCopertura ornamentale sospesa fatta di stoffa, sorretta da aste - di grande pregio

dall'omonimo prezioso tessuto, che deriva dall'antico nome di Baghdad Baldac, da cui provenivano quelle finissime stoffe con cui i baldacchini venivano coperti.

In un mondo globalizzato in cui tutto è prodotto ovunque e ovunque reperibile, resta la nota sensibile, poetica, quasi nostalgica, di quei prodotti di pregio, specie le stoffe, il cui nome è indicato dalla loro provenienza - una provenienza distante, che vibrava di un'aura magica e rendeva sognante ogni pensiero vòlto a quei luoghi così lontani, così esotici. La finezza delle mussole di Mosul, la complessità delle trame dei damaschi di Damasco, il soffice calore del cashmere del Kashmir - l'elastica eleganza dei bastoni di bambù tonchino del Tonchino.

Parola pubblicata il 07 Ottobre 2010

Commenti

Per lasciare un commento devi essere registrato al sito! Fai login o Iscriviti adesso!

acquisti consigliati

Ricevi la parola del giornoRicevi la parola del giorno

Registrati al sito per ricevere la parola del giorno via email, lasciare commenti sul sito e ricordarti le tue parole preferite!

Inizia subito!

E' il momento giusto per iscriverti, bastano 60 secondi!

Privacy Policy

» Sono già registrato